I Nostri Servizi

  •  Visite di idoneità preventive
    E’ un obbligo di legge all’atto dell’assunzione di ogni dipendente.
  • Visite di idoneità periodiche
    Vengono eseguite con periodicità variabile in base a quanto rilevato dal Medico Competente durante la visita medica.
  • Visite a richiesta del lavoratore
    Qualora un dipendente ritenga di avere dei disturbi correlati all’esposizione lavorativa, può richiedere alla struttura l’intervento del Medico Competente.

 

La Sorveglianza Sanitaria

  • Esami strumentali ed ematochimici, monitoraggio biologico di esposizione
  • Prove di funzionalità respiratoria
  • Esami audiometrici
  • Screening ergoftalmologici, visiotest
  • ECG
  • Test tossicodipendenze
  • Valutazioni ergonomiche
  • Vaccinazioni obbligatorie dei lavoratori

Obblighi in materia di Sicurezza e Salute sul Lavoro (D.lgs. 81/08)

I principali adempimenti previsti dal Testo Unico D.Lgs. n. 81/08 sono:

  1. nomina del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione in possesso dei titoli previsti, in alternativa allo svolgimento dei compiti del Servizio di Prevenzione e Protezione da parte del Datore di Lavoro;
  2. individuazione e valutazione dei rischi derivanti dallo svolgimento delle attività lavorative aziendali;
  3. individuazione delle misure di prevenzione e protezione dei lavoratori da adottare e definizione del Piano della Sicurezza aziendale;
  4. elaborazione delle procedure da adottare in caso di emergenza;
  5. informazione di tutto il personale in merito al piano di emergenza ed effettuazione di esercitazioni antincendio;
  6. informazione e formazione di tutto il personale sui rischi presenti e le relative misure di prevenzione e protezione adottate, sui soggetti della prevenzione e gli addetti alla gestione delle emergenze;
  7. formazione degli Addetti incaricati alla Gestione delle Emergenze (Corso di Primo Soccorso, Antincendio);
  8. nomina del Medico Competente per l’istituzione della Sorveglianza Sanitaria, qualora necessario a seguito della valutazione dei rischi (per esempio in presenza di personale che utilizza apparecchiature munite di videoterminale in modo sistematico o abituale per almeno venti ore settimanali);
  9. convocazione ed effettuazione della riunione annuale di prevenzione e protezione
Leggi il Testo Completo

Il medico competente secondo il D. Lgs 81/2008

Questo specialista, iscritto nell’Albo Nazionale de Medici Competenti, ha il compito di valutare la sicurezza nei luoghi di lavoro effettuando apposite visite preventive e periodiche secondo quanto concordato con i datori di lavoro e gli occupati.

L’attività del medico competente dovrà essere svolta in conformità con i principi della medicina del lavoro e del codice etico della Commissione Internazionale di Salute Occupazionale (ICOH). Per svolgere l’attività di medico competente, i medici con specializzazioni in igiene e medicina preventiva o in medicina legale sono tenuti a frequentare appositi percorsi formativi universitari.

In particolare, l’art. 38 del D. Lgs. 81/08 definisce i requisiti professionali imprescindibili per lo svolgimento delle mansioni del medico competente, ovvero:

  • Specializzazione in medicina del lavoro o in medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica e/o docenza in medicina del lavoro o medicina preventiva dei lavoratori e psicotecnica (docenze in tossicologia e igiene industriale, clinica del lavoro, fisiologia e igiene del lavoro sono considerate equipollenti) e/o specializzazione in igiene e medicina preventiva o medicina legale.
  • Iscrizione all’albo dei medici competenti, così come regolamentato dal Ministero della Salute.
  • Aggiornamento professionale costante che non si limita a quanto legato alla sola professione medica, ma si estende anche alla giurisprudenza in materia di sicurezza sul lavoro.
Leggi il Testo Completo

Dove
Via Leonardo da Vinci, 15
20010 Cornaredo (MI)
Recapiti
Dott. ssa  Imma Ricci   +39 329 1847338
Dott. Davide Zuppiroli +39 339 6324627
E-mail: d.zuppiroli@errezetamedicalwork.it